Sistemi informativi geografici (GIS)

Un sistema informativo geografico cattura, immagazzina, analizza, gestisce e presenta dati collegati a posizioni nello spazio (legame tra entità geografiche e basi di dati). Tecnicamente un GIS include software cartografico capace di interagire con dati telerilevati, rilievi territoriali, foto aeree, matematica, fotogrammetria, geografia ed altri strumenti che possono essere implementati con software GIS.

In senso più generale, le applicazioni GIS sono strumenti che permettono di interrogare database territoriali in maniera interattiva, analizzare l’informazione spaziale, fare l’editing di dati e mappe e presentare i risultati di tutte queste operazioni.

aghetera dispone di competenze - dalla creazione di database geografici allo sviluppo di tools dedicati - maturate in svariati campi dell’analisi territoriale e degli strumenti più idonei per l’estrazione di informazioni e il data mining spaziale.
Inoltre, attraverso i suoi partner, è in grado di offrire prodotti e servizi di elevatissima qualità per quanto riguarda lo sviluppo di software in ambiente open source ed il telerilevamento.

Modelli matematici

Un modello matematico è un modello costruito usando il linguaggio e gli strumenti della matematica. Il termine modello è usato in molteplici accezioni per indicare una schematizzazione dei fenomeni fisici, biologici, economici e sociali nei loro aspetti essenziali; dal punto di vista applicativo i modelli costituiscono degli strumenti per simulare tali fenomeni, con diverso grado di aderenza alla realtà. Tutti i settori della scienza fanno largo uso di modelli matematici per descrivere determinati aspetti del mondo reale, essendo spesso costoso, complicato o addirittura impossibile operare con i prototipi dei sistemi di specifico interesse.

aghetera si avvale di alcuni di questi strumenti – in genere si tratta di software continuamente aggiornato, testato per lunghi periodi di tempo e praticamente in ogni contesto geografico - per studiare, prevedere e permettere di gestire efficacemente le interazioni tra sistemi di gestione del territorio (agricolo, urbano, industriale etc.) e le risorse idriche, superficiali e sotterranee. Si tratta di modelli fisicamente basati e distribuiti, cioè per i quali esiste una rappresentazione accurata dei fenomeni fisici e una variabilità spaziale dei parametri su cui avviene la calibrazione e la validazione degli output modellistici rispetto ai sistemi reali.

 

aghetera srl ambiente & sviluppo | info@aghetera.eu | c.f. e p.iva 01162800328

telefono e fax 041.740956 | sede operativa San Polo 3082/c 30125 Venezia